Community Call 07/07/2019

Stato Bello – puntata 3

Kumarji: Namaste e benvenuti alla community calla settimanale. Cominciamo questa call con una piccola pratica di meditazione. 
Quindi, per favore, sedetevi in una posizione comoda e iniziamo con una piccola pratica di meditazione: chiudete gli occhi, e portate la vostra attenzione al respiro.

Fate alcuni respiri con consapevolezza. La respirazione consapevole significa che si respira dal naso e durante l’inspirazione sentirete che i polmoni si riempiono pienamente fino al diaframma e l’espirazione sarà più lunga dell’inspirazione. Ogni respiro, ascolterete il procedimento con totale presenza.

E ora faremo 7 respiri consapevoli. Dolcemente portate la consapevolezza al centro del vostro cuore, inspirate ed espirate e sentite come se il vostro cuore stesse respirando, cercate di ricordare i bellissimi momenti, i momenti migliori che avete avuto nell’ultima settimana. Apprezzate la vita e siate grati a tutti coloro che sono stati uno strumento per manifestare questi meravigliosi momenti per voi.

Ora, dolcemente, appoggiate i palmi delle mani sul cuore, sentite la presenza dell’Intelligenza Universale.  Ora portate i palmi sul cuore e siate grati a tutti coloro che vi hanno fatto passare dei bei momenti in quest’ultima settimana e poi sentite nel vostro cuore la presenza dell’Intelligenza Universale, siate grati ad essa perché è sempre lì con voi in tutti i momenti. Fate un respiro profondo e mentre espirate rilassate le mani, fate un altro respiro profondo, espirando rilassate i muscoli del viso e potete fare un leggero sorriso, un dolce sorriso. Un’altra inspirazione ed espirando aprite dolcemente gli occhi ora. 

Allora come state tutti quanti voi? Vi vanno bene le cose? Fantastico. 
Come voi sapete adesso le call durano solo 45 minuti e quindi andiamo molto rapidamente nella parte dell’insegnamento, poi c’è un processo, dopodiché ovviamente, qualunque cosa sia stata la vostra esperienza durante il processo, se volete la potete condividere, e ovviamente anche chi ha delle domande su quello che avete imparato, le potete fare. Dopodiché manterremo un’intenzione collettiva e pregheremo e poi concluderemo con la gratitudine. Questa è la struttura della Call.

INSEGNAMENTO

La scorsa settimana e anche la settimana prima, abbiamo visto che si è parlato del bellissimo stato e una delle cose riguardava la Coscienza dell’Uno, quindi questa settimana andremo a imparare un po’ più in profondità questo aspetto, impareremo qualche cosa riguardo all’Intelligenza Universale, o al Divino o alla Sorgente. Che cos’è questa Intelligenza Universale? come la definiamo? Oppure come possiamo coglierla, comprenderla? 

Ora, prendiamo il nostro corpo umano. Dal punto di vista scientifico si è compreso che il nostro corpo è costituito da circa 60 elementi, dei quali sei sono elementi o ingredienti particolarmente importanti che costituiscono il nostro corpo. Quindi se noi vogliamo creare un corpo così, in questo modo, se voi siete in grado di raccogliere tutti questi elementi, andando al mercato, potrebbero costare circa $150.

Ditemi, se noi raccogliamo tutti questi ingredienti o elementi e li mettiamo in una scatola e cerchiamo di miscelarli o di scuoterli un po’, riuscite a formare un corpo umano? Ovviamente no. Perché? In fin dei conti è fatto soltanto di materia, non è vero?  Anche se sono 60 elementi, quelli predominanti sono soltanto 6. Ma come mai non si costituiscono in un corpo? Che cosa occorre in più per fare sì che il corpo sia così com’è fatto e che funzioni, per come funziona? Che cosa pensate che ci sia in più che sia coinvolto? Qualcuno vuole provare a rispondere?

Coscienza ci dice Hian, l’energia universale ci dice Eric, poi l’intelligenza universale anche Martin dalla chat.

Prima di portarci all’intelligenza universale dovete capire che questo si è formato organicamente a causa di una sorta di intelligenza o altrimenti possiamo cogliere questo come, se voi prendete una certa quantità di creta e la buttate da qualche parte non diventa nulla, però diciamo che un essere umano la raccoglie e la mette in una forma per vaso e comincia a metterci le sue mani, lo costruisce, crea un vaso, diventa qualcosa di utile.

Quindi perché il vasaio faccia il vaso, c’è un’idea, c’è una conoscenza, una comprensione, un’intelligenza coinvolta in questo, non è vero?

Quindi, qualunque cosa che voglia diventare utile o che crei un certo ordine o un certo significato, che cosa deve avere? che cos’è importante? che cosa può portare significato in qualcosa? Un allineamento intelligente, è richiesta intelligenza. Se un essere umano è in grado di usare l’intelligenza per creare un vaso oppure è in grado di creare i vari dispositivi che noi utilizziamo al giorno d’oggi, ovviamente si può dire che un essere umano, come individuale, la specie umana anche, per evolvere a questa fase ci sono voluti vari passaggi, alcuni dicono che sono più di 8 milioni e 100 mila passaggi. Dovete capire che ogni passaggio di questa evoluzione, ciò che ci sta dietro è l’intelligenza, l’informazione e l’informazione crea adeguatamente il tipo di cose che vuole, questa è intelligenza.

Quindi, se voi prendete qualunque elemento su questo pianeta, ogni cosa che esiste in questa creazione che voi come umani potete percepire oppure anche ciò che potete non percepire, mettete tutto insieme, c’è assolutamente un’intelligenza che è sottostante a tutto ciò, che emerge da tutto questo.

Questo è quella che noi chiamiamo Intelligenza Universale. Quella intelligenza è molto gentile e compassionevole, non possiamo dire “Questa è la radice di tutto”, ma non possiamo neanche dire che ha il potere di controllare tutto, però certamente l’Intelligenza Universale è qualcosa molto molto potente e più intelligente di noi. Ok? Ecco perché ogni volta che noi vogliamo creare qualcosa di meraviglioso, non è soltanto il nostro sforzo e la nostra intelligenza in gioco. Quando noi impariamo come accedere all’Intelligenza Universale comincerete ad osservare e a testimoniare che potete ottenere molto molto molto di più di quello che avreste potuto fare da soli. Ecco la ragione per cui è così importante capire l’esistenza di qualcosa che sta oltre voi, l’Intelligenza Universale e poi imparare a connettersi con questa Intelligenza Universale affinché voi possiate accedere a quella intelligenza per creare una bellissima vita o un bellissimo momento per voi stessi e anche per gli altri.

Allora, riuscite a cogliere quanto è importante se voi volete creare una vita straordinaria, se volete creare una bella vita e dei bei momenti nella vostra vita e nella vita degli altri, assolutamente è una cosa importante che voi impariate come accedere al potere di questa Intelligenza Universale o del Divino. Allora, tutti voi volete questo potere, questa forza dell’intelligenza? se veramente volete accedere a questo potere, a questa forza, è possibile soltanto quando voi riuscite a cogliere  la connessione che c’è, altrimenti è come un cieco che sta di fronte alle Cascate del Niagara, la persona cieca è lì e ci sono anche le cascate ma quello che manca è l’esperienza, nello stesso modo l’Intelligenza Universale è sempre lì con voi dentro di voi, in tutti i momenti ma poiché voi non cogliete, non riuscite a capire che esiste, siete ciechi ad essa, quindi non riuscire ad accedere ad essa. Non è che l’Intelligenza Universale o il Divino non siano lì con voi, non è che non ce l’avete, ci sono tutte e due ma dal momento che non avete colto che c’è questa esistenza, non l’avete sentita, non ne avete fatto esperienza, potreste non sapere come accedere a questa.  Se veramente volete accedere al suo potere occorre che realizziate, che capiate che l’Intelligenza Universale è sempre lì con voi, dovete sapere come accedere al suo potere. Allora, volete sapere come accedere al potere dell’Intelligenza Universale? Bene. 
Potreste avere sentito già tantissime storie nel passato. Nella storia di qualcuno che quando soffre, piange e strepita, l’Intelligenza Universale, il Divino lo ha aiutato. È vero, succede, a volte. Però ciò di cui sto parlando in questo momento o ciò di cui vi sta parlando ora la O&O Accademy è qualcosa di molto differente, vi offre una scienza, una scienza grazie alla quale voi potete imparare ad accedere al potere di essa ogni volta che volete. Non è che voi dovete aspettare un accadimento sporadico, ma piuttosto imparate come accedere scientificamente al potere dell’Intelligenza Universale. Prima voglio che voi capiate questa variazione o questa differenza, non potete arrivare alla conclusione “Ah, lo so già, ho già avuto un’esperienza quindi so già tutto”, non è così, c’è qualcosa di più. Non vi stiamo dicendo qualcosa che accadrà una volta ogni tanto, che voi potreste avere un’esperienza spontanea, sporadica, ma stiamo parlando di qualcosa in cui voi imparerete come accedere a questo potere del Divino ogni volta che voi volete o ogni volta che serve. Allora, volete avere questo tipo di accesso? Una cosa di così valore, così importante come potete aspettarvi che ve la dia così senza tante, tramando, se ve la passo voi potreste pensare che sia una cosa facilissima, magari non gli date importanza e pensate che non è così importante e quindi forse mi dovrei fermare qui e non dovrei parlarvene, giusto? Qualcuno dice di no, ovviamente. 

Come faccio ad essere sicuro che voi veramente la utilizzerete nel giusto modo, la prenderete nella giusta considerazione? Vorreste prendere un impegno con voi stessi che se imparate questa cosa la utilizzerete in un modo bello per aiutare voi stessi e aiutare gli altri. Siamo sicuri? Siamo d’accordo? Mi farete anche sapere, me lo riconoscerete che lo utilizzerete nel modo giusto? D’accordo. Allora ascoltate con attenzione questa cosa: quando voi siete in uno stato di sofferenza, non potete mai accedere al potere dell’Intelligenza Universale, potreste chiedere, qualche volta magari può accadere quello che chiedete, sporadicamente, ma noi stiamo parlando di qualcosa in cui voi consapevolmente accedete a questo potere dell’Intelligenza Universale questo è ciò di cui stiamo parlando.

Quindi la prima cosa e anche la più importante che dovete sapere è che se voi veramente volete accedere a questo potere del Divino o dell’Intelligenza Universale, se voi siete in uno stato di sofferenza o siete nella Coscienza dell’Io, non potete accedere a questo potere dell’Intelligenza Universale, non potete, non riuscite. Potete immaginare, farò una particolare recitazione, un mantra un tot di volte poi vado in chiesa mi siedo, vado al tempio, faccio questo e quell’altro rito, ma se voi siete in uno stato di sofferenza mentre fate tutte queste cose non c’è nessuna garanzia che voi riusciate ad accedere a ciò. Se voi volete accedere al potere dell’Intelligenza Universale nella vostra vita in modo molto consapevole, la cosa più importante è che voi dovete essere in un bello stato. Senza l’essere in un bello stato, diciamo che voi andate in uno stato di sofferenza con il vostro Divino, il Divino sarà felice di ascoltare qualcosa di bello.  Anche a voi fa piacere sentire le cose tristi, brutte tutte le volte, ovviamente no.

Quindi, dal momento che voi non volete sentirle perché dovrebbe essere il vostro Divino che vuole sentire tutte le lamentele, anche lui si sentirà a disagio, non è vero? il Divino amerebbe stare in compagnia di persone che stanno bene e di persone che sono nella Coscienza dell’Uno, non nella Coscienza dell’Io, che sono magari ossessionate sempre su sé stesse, giusto o no? Ecco perché è molto importante che voi prima di tutto dobbiate rivolgervi al vostro stato interiore e prendervi la responsabilità di trasformare il vostro stato da sofferenza a bello stato o facendo una Soul Sync oppure facendo una pratica della Mente Serena. Ci vorranno al massimo 10 minuti per fare una Soul Sync. Una volta che vi siete portati in un bello stato, dovete sapere, dovete comprendere che l’Intelligenza Universale è sempre lì con voi e diventa così facile a quel punto connettersi.

Nel momento in cui vi connettete da lì e se riuscite a lasciare andare le vostre difficoltà, sfide, quali che siano, non cedere, lasciare andare. Una significa che vi siete rassegnati, un’altra cosa invece significa che il vostro sforzo da solo non è abbastanza e quindi che adesso è il turno, è la volta che l’Intelligenza Universale prende il controllo, quindi voi adesso prendete la collaborazione  del Divino, dell’Intelligenza Universale, quindi non distogliete l’attenzione dalla sfida o dalla difficoltà, quello che cogliete è semplicemente “Il mio sforzo non è sufficiente, ora il mio Divino, l’Intelligenza Universale gestirà la cosa, questo è il tipo di connessione in cui noi possiamo lasciare andare il nostro controllo sulla cosa, meglio lasciar andare questa ossessione che noi da soli dobbiamo risolverla, a quel punto ciò che accade è che tutto l’universo arriverà e l’Intelligenza Universale dirigerà tutte le forze della natura per far sì che voi otteniate ciò che volete, questa è la cosa bella. Quindi se voi volete accedere al potere dell’Intelligenza Universale il passaggio è uno: dovete essere in un bellissimo stato, il passaggio due: è connettervi e lasciar andare e poi comincerete a testimoniare, a osservare che nella vostra vita accadono delle meraviglie, delle magie, delle sincronicità. È chiaro per tutti voi? Quindi potete praticare regolarmente per essere sicuri che potete avere accesso a questo potere ogni giorno, a questa forza. Quindi facciamo una pratica, chiudiamo gli occhi e portate l’attenzione al vostro centro del cuore. Fate 3 respiri con consapevolezza, ora, portate la vostra consapevolezza al centro delle vostre sopracciglia e cominciate a visualizzare, visualizzate voi stessi o voi stesse. Se siete stati in India a Ekam, visualizzate voi stessi, oppure se conoscete l’immagine di Ekam, magari non ci siete stati ma conoscete l’immagine, visualizzate l’immagine di Ekam, vedete voi mentre state camminando, entrando su per le scale, andando dentro, vedetevi mentre fate un giro intorno alle 4 porte, per chi conosce Ekam, entrate dalla porta a Nord e visualizzatevi mentre vi sedete a Ekam, di fronte alla Sfera Dorata, alla Golden Orb. Permettete a voi stessi di osservare per qualche istante la Golden Orb. Ora gentilmente appoggiate entrambi i palmi delle mani sul cuore e portate l’attenzione al centro del cuore. Inspirate ed espirate dentro il vostro cuore, avvertite la presenza nel vostro cuore, la presenza potrebbe avere una forma o essere senza forma, ma voi sentirete sicuramente la presenza, la percepirete e in questo bellissimo stato di connessione ora recitiamo il mantra di Ekam: “Humsa Sohum Ekam”. Stai dicendo all’Intelligenza Universale: “io sono te, tu sei me e noi siamo uno”, potete ascoltarlo o anche recitarlo insieme.

In questo bellissimo stato, la connessione con l’Intelligenza Universale, in questo bellissimo stato, se voi riuscite a mantenere qualunque informazione questa si manifesterà. Oppure gli potete parlare, chiedere all’Intelligenza Universale, da questo bellissimo stato di connessione, in modo che l’Intelligenza Universale vi aiuti. Fate un respiro profondo e mentre espirate potete gentilmente rilassare le mani, fate un altro respiro consapevole e mentre espirate, esprimete semplicemente gratitudine all’Intelligenza Universale e quando vi sentite pronti potete gentilmente aprire gli occhi.

CONDIVISIONI

C’è una possibilità adesso per una persona o due di condividere le vostre esperienze. Chi vorrebbe condividere?

Persona:Namaste a tutti. ho avuto un’esperienza fantastica. Ho sentito che salivo i gradini di Ekam e tutto intorno a me brillava, luccicava e sono andata in una grandissima stanza e c’è stata questa sfera dorata ed è stata come una luce bellissima, cambiava fra il bianco e il dorato ed era molto bella e mi sono sentita alla presenza di Dio, del Divino, l’ho sentito molto forte e poi mi sono vista di fronte a me stessa, è stata veramente interessante e mi sono vista come una bambina piccola e questa Piccola ragazzina mi sorrideva, con questo bellissimo sorriso e io ho sentito molto amore e quasi esplodevo di amore, intorno a me e poi ho visto Bhagavan di fronte a me e mi sorrideva e anche Amma c’era, e ho sentito che milioni di persone erano intorno a me, non so chi erano, forse tutti voi e poi ho sentito la sfera dorata che entrava dentro di me e ho sentito che tutto il mio corpo era uno con ogni cosa, con tutte le persone che amo, con tutte le persone della Oneness, con tutte le persone Accademy, con tutti insomma, con ogni cosa, è stato molto sorprendente, non so veramente come esprimere meglio ciò che ho provato ma ho veramente sentito credo che fosse amore puro e sono davvero felice, ma non felice nel senso di quando uno urla di gioia, felice in un modo molto centrato, in un modo molto profondo, perché sono stata veramente molto tranquilla e felice e quindi è stata una cosa molto bella e poi non volevo uscire da questa situazione ma un pochino la sento ancora. 

Kumarji:si ogni giorno puoi andare a fare questa esperienza, con la pratica ci ritornerai.

Persona:si allora, grazie tanto. è stato veramente fantastico, grazie mille.

Kumarji:meraviglioso. Qualcun’altro che vuole condividere?

Francesco:
mi era crollata la connessione ma ero fiducioso che sarebbe rientrata, cosa che è successa.

Kumarji: e adesso ci possiamo portare in un intento collettivo. L’intento collettivo è sempre qualcosa per il bene dei molti, non è qualche cosa solo individuale ma è qualche cosa che può aiutare molte persone, quindi come voi tutti sapete il Festival Mondiale per la Pace nel Mondo sta arrivando molto velocemente. Siamo penso in Luglio, fra un paio di mesi a Settembre arriva. L’anno scorso abbiamo toccato le vite di milioni di persone che si sono portate in uno stato di pace e quest’anno stiamo puntando a due milioni e mezzo di persone di toccare le loro vite, il che è del tutto possibile perché tutti voi potete diventare peacemaker e molte altre persone diventeranno peacemaker, portatori di pace e molte altre persone terranno dei punti di pace energetici in cui radunare gli amici. Quindi manteniamo tutti questa intenzione che molte altre persone comprendano l’importanza di essere un peacemaker o una peacemaker e quindi che abbiano anche un Peace Energy Point e che radunino persone e portiamo questo bellissimo stato di pace nel numero più elevato possibile di persone, nelle loro vite. Quindi non è che dovete fare tanto, è sufficiente che siate peacemaker e stiate in uno stato di pace e impattiate gli altri tramite il vostro bellissimo stato di pace. Allora vogliamo ora mantenere questa intenzione per questa cosa? 

Quindi per favore sedetevi tenendo la schiena diritta, chiudete gli occhi, portate la consapevolezza al centro del vostro cuore. Cercate di avvertire la presenza e connettetevi con l’Intelligenza Universale nel vostro cuore e mantenete un’intenzione che voi siate o possiate essere un peacemaker o una creatrice, un creatore di pace, il che significa che state la maggior parte del tempo in uno stato di pace e siete in grado di impattare le vite di molte altre persone e fare sì che con il vostro impatto anche molti altri diventino peacemaker. Se voi volete potete anche mantenere l’intenzione, se lo desiderate, che voi siate, possiate detenere un punto di pace energetico. Molte altre persone nel mondo stanno scegliendo anche questa opzione di essere anche un Peace Energy Point, cioè un punto che raduna anche gli amici nel proprio luogo, pregate chiedete al vostro Divino di farlo accadere in un modo molto potente. Sentitevi grati verso l’Intelligenza Universale perché vi rende uno strumento per portare pace nel mondo tramite il vostro stesso stato di pace. Sentitevi grati verso Krishnaji e Preethaji per il fatto che vi portano uesto tipo di occasione, di essere un peacemaker e di poter aiutare gli altri ad avere anche loro pace nella propria vita. Fate una inspirazione profonda, siate grati a tutti quei vostri amici, amiche che effettivamente vi hanno messo in contatto con questa bellissima visione, con questa bellissima opera. Inspirate e mentre state espirando potete dolcemente riaprire gli occhi ora.

Bene, allora, grazie moltissimo per avere partecipato alla call, diventate peacemaker, fate la pratica, cercate di connettervi all’Intelligenza Universale partendo da un bellissimo stato e accedete alla forza dell’Intelligenza Universale.

Ci vediamo tutti la prossima settimana. Namaste. Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...