Strumenti

MANTRA “HAMSA SOHAM EKAM”

Un mantra è una tecnica di meditazione che aiuta a calmare la mente e a focalizzare. La pratica consiste nella ripetizione consapevole di una frase, di solito in sanscrito, durante la meditazione. Infatti con la concentrazione e la ripetizione, i pensieri che affollano la mente si dissipano.

Il suono di ciascun mantra ha una vibrazione speciale e il suo significato eleva la coscienza.

Il mantra Hamsa è un mantra vedico per il risveglio della coscienza interiore e per l’ascensione al Divino.

La sillaba Sah significa ‘Quello’: si intende la verità ultima, l’esistenza assoluta, Dio. La sillaba Ham è un’abbreviazione di aham, che significa ‘Io (sono)’.

Hamsa è il mantra Soham invertito. Il mantra Soham significa ‘Io sono quello’ e si usa per connettersi intimamente, identificarsi, con l’Universo. Soham è la risposta alla domanda filosofica: chi sono io?

Ekam è Tutto quello che esiste è uno, cioè il campo di coscienza onnipervasivo, che si manifesta come materia, vita, energia. Non esiste niente al di fuori del campo di coscienza. Il campo di coscienza è uno, è l’Intelligenza Universale.

Dunque questo mantra spiega lo stato di Ekam:

Hamsa significa ‘Io sono uno con l’Intelligenza Universale’, non esisto separatamente.

Soham significa ‘l’Intelligenza Universale è uno con me’, non può esiste separata da me.

Ekam significa l’Uno: tutto ciò che c’è è l’uno, l’Intelligenza Universale.

MEDITAZIONE DI SINCRONIZZAZIONe DELL’ANIMA
Sincronizzazione della Grande Anima (italiano)

Per scoprire la scienza mistica di questa pratica della Soul Sync, puoi consultare questi link:

PRATICA DELLA MENTE SERENA
Pratica della Mente Serena (italiano)
Prova il percorso 7 giorni per una mente serena

dedica 3 minuti al giorno per 7 giorni per coltivare serenità e lucidità

ALTRE MEDITAZIONI
Meditazione della Gratitudine (italiano)

Meditazione per la pace (italiano)


Preghiera di Ekam (italiano)

Pratica della salute (impostare sottotitoli in italiano)

Breathing Room app (meditazioni gratuite e a pagamento)

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Natalie ha detto:

    Ciao Ragazzi, complimenti per tutto quanto cӏ qui, molto bello trovare scritto questo ben di Dio.
    Vi chiedo, se c’è la possibilità di scaricare il file direttamente sul telefono della Serene Mind e Soul Sync.
    Grazie e buona giornata. Natalie

    "Mi piace"

  2. O&O Academy Italia ha detto:

    Ciao Natalie,
    le meditazioni in italiano Soul Sync e Serene Mind sono scaricabili: è sufficiente cliccare i 3 pallini verticali sulla destra del file audio.
    Non poniamo vincoli a chi vuole scaricarle, ma per diffusione ad altri chiediamo di usare il link a questa pagina: chi ci visita sarà poi libero di scaricare i contenuti “free” a proprio piacimento. Grazie

    Piace a 1 persona

  3. Nerina ha detto:

    Bellissimo tutto commovente e molto spirituale. Sono 2 giorni che faccio la meditazione della sync soul e la mente serena da circa 1 mese. Mi fa tanto bene la mente serena essendo ansiosa. E adesso la sync essendo solo 2 giorni che la faccio qual he volta ho paura di sbagliare ma vado avanti lo stesso. Una domanda… Ma se si sbaglia l’intento si può cambiare? Epoi solo dire per tre volte e la musica che resta solo respiro o visualizzazione dell’intento?? Scusa le domande… Voglio credere fermamente che mi faccia tutto il bene che tu mi dici nello scritto che sempre leggo. Che Dio ti benedica per il bene che mi fai e che fai a tutti. Scusa il messaggio lungo. Con amore namaste❤️

    "Mi piace"

  4. O&O Academy Italia ha detto:

    Ciao. In primo luogo…non c’è niente di sbagliato! Ma se pensi che la paura di sbagliare ti distragga dal tuo intento, o non ti faccia avere chiarezza sull’intento “perfetto”, prima della Soul Sync, prova a fare una Mente Serena, per azzittire l’ansia. Se poi l’intento non è perfetto e non ti suona, riformulalo mentre sei ancora nello stato illimitato della Soul Sync, prima di riaprire gli occhi. Infatti non c’è un intento giusto e un intento sbagliato, ma solo un intento che “ti suona” e uno che “non ti suona”, e capita di non riuscire a formularlo in modo soddisfacente: niente paura, si va per tentativi finché non siamo soddisfatti. Immagina di stare sintonizzando un canale radio: riesci a captare la stazione, ma c’è fruscio e non senti bene, allora giri la rotella del sintonizzatore finché non senti più alcun fruscio; lo stesso con l’intento: giri le parole, le ascolti con il cuore, e quando ti suonano bene, quello è il tuo intento. Andrà benissimo, vedrai

    "Mi piace"

  5. Nerina ha detto:

    Grazie della risposta e dei consigli Siete molto gentili Namaste. 4 4am

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...